Spettacoli

Con il Progetto Pitecum progetto e conduco conferenze-spettacolo di argomento matematico o matematico-musicale.
Le conferenze-spettacolo sono per tutti (adulti, ragazzi e bambini) e non sono necessarie conoscenze particolari per gustarli. Possono essere svolte presso scuole, biblioteche, enti pubblici, associazioni, enti privati, ecc.

Contattate Progetto Pitecum o me (vedi recapiti in basso) per richiedere uno spettacolo!

Le proposte in catalogo sono attualmente le seguenti (trovate le descrizioni dettagliate sul sito del Progetto Pitecum):

“La matematica è rock”, spettacolo assolutamente unico nel suo genere, dedicato alle sorprendenti relazioni tra la matematica e la musica rock. Rock band celebri come i Beatles, i Led Zeppelin, i Genesis e i PInk Floyd accompagneranno il pubblico alla scoperta di concetti matematici affascinanti. Lo spettacolo è stato proposto a Portogruaro nel novembre 2017 in occasione del Festival “La scienza per tutti”. Con Stefano Zamuner alla chitarra.

“La matematica è rock (e la statistica pure)”, spinoff dello spettacolo precedente con una maggiore enfasi sui temi della statistica. Grazie alla matematica e alla statistica saranno svelati alcuni grandi misteri del rock’n’roll, come quello dell’accordo di “A Hard Day’s Night” dei Beatles, e quello della criptica copertina di “X&Y” dei Coldplay. Lo spettacolo sarà presentato a Treviso al Festival della Statistica e della Demografia il 23 settembre prossimo. Con Stefano Zamuner alla chitarra.

“Un, due… re! Giocando a dadi con Mozart”, spettacolo dedicato agli spunti matematici presenti nel’opera di Wolfgang Amadeus Mozart e in quella di altri celebri compositori, come Claude Debussy. Nel corso dello spettacolo il pubblico viene coinvolto nel gioco musicale dei dadi di Mozart: viene composto in diretta un valzer mozartiano aleatorio, che viene eseguito dal vivo. Lo spettacolo è stato proposto a Treviso al Festival della Statistica e della Demografia nel 2016. Con Giancarlo Panizzo al pianoforte.

“D’accordo, si conta! Giocando con note e grandi numeri”, un inconsueto viaggio multimediale e narrativo, impreziosito dalla chitarra di Stefano Zamuner, alla scoperta della magia e della vertigine dei grandi numeri. Insieme al pubblico scopriremo misteriose leggende, vivremo storie da brivido, giocheremo con i numeri e comporremo addirittura una canzone tutta nuova. Lo spettacolo è stato proposto a Treviso al Festival della Statistica e della Demografia nel 2017.

“La bella matematica”, un science-show adatto a grandi e bambini, per scoprire come la matematica sia presente ovunque intorno a noi: la troveremo nei fiori, negli animali e perfino nelle conchiglie, nell’arte e nella musica, nei giochi e nello sport, in particolare nel calcio. Questo spettacolo vi farà scoprire una matematica nuova, piena di fascino e di sorprese!